Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
why book direct
PRENOTARE DIRETTAMENTE CONVIENE!
  1. La miglior tariffa in assoluto
  2. Nessun costo di prenotazione, pagamento al check-out
  3. Wi-fi superveloce gratuito
  4. Soft-drink del mini-bar gratuiti
  5. Ingresso libero nella Social Spa

Risotto con zucca, rosmarino e mozzarella di bufala Campana

Dosi per 4 persone:

Ingredienti : 

Riso Carnaroli grammi 320
Zucca grammi 600
Cipolla bianca grammi 100
Olio EVO del Garda grammi 20
Vino bianco secco grammi 60
Brodo vegetale litri 1,5
Parmigiano reggiano grammi 80
Burro grammi 50
Sale e pepe QB
Rosmarino fresco grammi 20
Mozzarella di bufala Campana grammi 250

Procedimento : 
Sulla qualità di zucca adatta per questa ricetta sono da prediligere la Violina o la Marina di Chioggia, tutte e due a pasta molto arancione e zuccherine; 
Detto questo procediamo nella pulizia della zucca e la tagliamo a cubetti piuttosto piccoli.
Tritare la cipolla, dopodiché in una pentola capiente rosolarla con l’olio EVO. Quando la cipolla risulta stufata aggiungere la zucca a cubetti e continuare la cottura per ancora due minuti. A questo punto aggiungere il riso e tostarlo. Quando il riso è ben caldo bagnare con il vino bianco secco, che in questo risotto, con un ingrediente dolce come la zucca, darà una nota acidula gradevole. 
Quando il vino tende ad asciugare bagnare con il brodo vegetale, che avremo portato ad ebollizione a parte e aggiustato di sale. 
La chiave di riuscita di un buon risotto oltre alla freschezza degli ingredienti è senza dubbio un buon brodo, quindi partite sempre preparandovi un brodo a regola d’arte.
A cottura ultimata mantecare con burro, Parmigiano e il rosmarino tritato regolando, se necessario, di sale e pepe. Ricavare dalla mozzarella di bufala quattro scaloppe. Anche qui determinante è la qualità della mozzarella che più è fresca e più risulterà buona e saporita e consiglio di tenerla, al momento dell’uso, a temperatura ambiente in modo da esaltarne il profumi e il sapore. 
Impiattare il risotto, che avevamo già mantecato, su dei piatti di portata ben caldi e adagiamo sopra la scaloppa di mozzarella di bufala Campana. Decorare con un rametto di rosmarino fritto e servire subito.
Questo risotto è un ottimo primo piatto in chiave autunnale e adatto a diete vegetariane.

Come sempre a questo punto non mi resta che augurare Buon Appetito!
 
 
 
03.10.2016
Astoria Park Hotel