Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
Miorelli Hotels

Il matrimonio invernale: tutto quello che c’è da sapere

Ci sono davvero tanti buoni motivi per sposarsi in inverno. I mesi freddi, quelli, per intenderci, che vanno da novembre a marzo, hanno una loro magia.

Essendoci meno matrimoni in questo periodo, wedding planner, wedding specialist e ristoratori potranno dedicarci molta più attenzione e curare meglio la nostra cerimonia e il nostro ricevimento. Rispetto all’alta stagione, i prezzi possono scendere addirittura del 10-15%, a tutto vantaggio del nostro portafogli.

Possiamo poi aggiungere che la stagione fredda ci offre spunti tematici inediti su cui declinare la nostra festa. Vediamone alcuni.

La magia delle Feste di Natale


Il Natale e le settimane che lo precedono e lo seguono sono senz’altro il periodo più magico dell’anno. Tutti, grandi e piccini, associano il mese di dicembre alla gioia delle feste, alla famiglia, ai buoni sentimenti e ai regali. Perché non declinare su questo anche il nostro matrimonio?
Un consiglio, però: è opportuno evitare i giorni troppo vicini al Natale. Il periodo ideale va dall’8 (festa dell’Immacolata) al 18 dicembre. In quei giorni già si respira la magia del Natale, ma manca ancora qualche giorno alla festività.

Sposarsi in baite, chalet e castelli nella neve


È una scena classica nei film più romantici: la coppia innamorata che balla mentre tutto attorno scendono morbidi fiocchi di neve. Anche il vostro matrimonio potrebbe essere così. Basta scegliere la location giusta.
Ad esempio, uno dei tanti castelli sul Lago di Garda che offrono ristorazione e ospitalità. Immaginate la bellezza di avere un grande caminetto acceso che riscalda la sala in cui si svolge il ricevimento. Vi sembrerà di essere davvero all’interno di una favola!

Sposarsi a Capodanno


Il Capodanno è sempre un momento speciale, perché porta con sé un carico enorme di aspettative e buoni propositi. Lo stesso vale però per il matrimonio: perché non far coincidere le due cose? Certo non sarà una cerimonia tranquilla: vi troverete a sposarvi fra fuochi d’artificio, danze sfrenate, trenini e tappi di spumante che volano. Il grosso vantaggio è che i vostri ospiti saranno probabilmente in ferie in quei giorni e potranno dedicarsi completamente a festeggiarvi.

Il menù di nozze invernale


I menu invernali, si sa, sono tradizionalmente più ricchi ed elaborati. Mentre in estate occorre mantenere l’equilibrio fra gusto e leggerezza, durante la stagione fredda possiamo chiudere un occhio sulle calorie e puntare decisamente a soddisfare il palato dei nostri ospiti.
Quindi, largo a paste ripiene e risotti, viva lasagnette e fagottini, spazio a filetti e rollè. Per non parlare del buffet dei dolci, che diventerà un tripudio di tiramisù, mousse e dolcezze con frutta di stagione.

L’allestimento invernale e le decorazioni 


Se fuori fa freddo, il nostro obiettivo deve essere quello di trasmettere una sensazione di calore. Ottime le candele, magari aromatizzate con essenze naturali, i tessuti che arredano il nostro tavolo dovranno essere morbidi, con colori che richiamano i toni caldi, se in linea con la scelta generale.
Se poi il periodo è quello delle Feste natalizie, non può assolutamente mancare qualche richiamo al rosso, oppure ad elementi come l’albero di Natale, l’agrifoglio e il vischio.
Per organizzare nel dettaglio il tuo ricevimento invernale contatta il Team ASTORIA WEDDING!
 
Newsletter
 
 
Iscriversi

Lasciatevi ispirare

Esperienze, novità e consigli per una vacanza a Riva del Garda